Cubetti di vino alla frutta

 

Cerchi un cocktail sorprendente? Ecco un trucco all’insegna del risparmio che lascerà a bocca aperta i tuoi ospiti.

 

Fai così

Quando ti avanza del vino, bianco, rosso o rosé, versalo nella vaschetta per i cubetti di ghiaccio. Aggiungi in ogni scomparto un piccolo frutto (more, lamponi, fragoline, ribes, mirtilli) oppure un pezzetto di pesca o di pera. Vanno bene anche i frutti esotici, come cubetti di mango, ananas o banana.

Una volta ghiacciati, questi cubetti trasformeranno un semplice succo di frutta in un fresco cocktail leggero e raffinato.

 

Qualche esempio?

  • succo di pesca più cubetti di prosecco con pezzetti di pesca bianca: ecco pronto un Bellini light;
  • succo di ananas con cubetti di spumante e ananas: un Ananas Cobbler rivisitato;
  • succo di arancia con cubetti di vino rosso e frutti di bosco: più raffinato di una Sangria.