• Supermercati
  • Le nostre marche
  • Carta Club
  • Novità
  • Spesa e Consigli
  • Affiliazione
  • Contattaci

Pasta al pure di fave

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA primi piatti
CALORIE PER PORZIONI 450
REGIONE Lazio
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ media
STAGIONE PRIMAVERA ESTATE
  • - bucatini 240 g di bucatini 
  • - fave 200 g di fave gia sgranate 
  • - cipolla 1/2 cipolla
  • - carota 1/2 carota
  • - sedano 1 gambo di sedano, 
  • - aglio 2 spicchio d'aglio
  • - peperoncino peperoncino
  • - grana grana
  • - olio olio extravergine d'oliva,
  • - sale sale
  • - pepe  pepe

Preparazione

1

Mondate e tagliate a pezzi la carota, il sedano e la cipolla, mettetele in un tegame, unite le fave e coprite a filo con acqua. Fate cuocere a fiamma bassa coperto per un'ora o piu, fino a che le fave si disfano. Eliminate carota e sedano e passate il resto al mixer.

2

Cuocete i bucatini in abbondante acqua salata. nel frattempo fate rosolare l'aglio nell'olio con il peperoncino, unite il pure di fave e mescolate. Scolate la pasta tenendo da parte un po' di acqua di cottura. Condite con la crema di fave, olio e abbondante parmigiano.

3

La carne leggera del coniglio rosolata e portata a cottura nel vino bianco si sposa perfettamente alle verdure di stagione per un piatto relativamente veloce da preparare, leggero e ricco di sapore.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati



Non sei ancora registrato?

REGISTRATI ORA

La registrazione è completamente gratuita e ti dà diritto a numerose inziative e offerte riservate agli utenti registrati!